Violenza su minori e donne – Se ne parla al Villaggio La Brocchi con l’Associazione Artemisia

A leggere i dati Istat sulla violenza sulle donne (vedere qui) vengono davvero i brividi.

Per questo è  urgente contrastare la violenza  sulle donne, e sui minori (altro fenomeno purtroppo molto diffuso)

Per conoscere più da vicino questi fenomeni e proporre delle possibili iniziative è stato organizzato l’evento  “Una finestra su Artemisia” con lo spirito di  far conoscere, diffondere e sostenere anche in Mugello questa grande Associazione che si impegna  sul tema della violenza dalla fine degli anni ottanta grazie all’iniziativa dell’allora Assessore del Comune di Firenze, Catia Franci, poi socia fondatrice dell’associazione e sua prima Presidente.

L’associazione è stata costituita nel 1991e dal 1992 svolge iniziative di informazione, sensibilizzazione, formazione sui temi della violenza e sostegno alle donne ed ai bambini vittime di violenza in tutto il territorio nazionale.

Parlare di violenza su donne e minori apre spaccati molteplici e complessi, la violenza colpisce indipendentemente dalla classe economica e sociale, dall’età o dalla provenienza geografica.

Il fenomeno non deve assolutamente essere sottovalutato, e che la politica abbia il compito di dare risposte ad un problema in crescita così scottante, che possa mettere a sistema azioni di componenti diverse, curare l’educazione e la prevenzione, sostenere l’associazionismo oggi fortemente impegnato in questo settore.

Iniziativa promossa dalla delegata alle pari opportunità Emanuela Periccioli

{lang: ‘it’}
Print Friendly