STORIE OLIMPICHE: Eliminata ma felice la prima atleta donna (judoka) dell’Arabia Saudita





La judoka saudita, Wojdan Shaherkani, ha resistito appena 82 secondi sul tatami al suo debutto al torneo di judo riservato alle over78 kg. Ma il suo record e’ un altro: la giovane, appena sedicenne, e’ la prima atleta donna saudita ad aver mai partecipato a una gara di Olimpiade. Palesemente nervosa e in con una sorta di cuffia in testa (il copricapo reso necessario dalle rigide regole delll’Islam wahabita), la giovane e’ stata battuta dalla portoricana Melissa Mojica.La Shaherkani, insieme a Sarah Attar (mezzofondista che correra’ gli800 m), e’ la prima donna convocata dalla delegazione olimpica dell’Arabia Saudita; ma ha seriamente rischiato di non partecipare perche’la Federazione Internazionaledi Judo non voleva che gareggiasse con il jihab.





{lang: ‘it’}
Print Friendly