“Spigolo Tondo”: la mostra di Simone Rocchi all’Oratorio della Compagnia a San Piero a Sieve

locandina-simone-rocchi-webSi inaugurerà Mercoledì 7 Dicembre alle ore 19 presso l’Oratorio della Compagnia di San Piero a Sieve la mostra di pittura di Simone Rocchi, “Spigolo Tondo“. “Dalla ricerca assoluta dell’immagine perfetta ad una sinfonia di contorni inesatti” è il titolo di una mostra che mira a sintetizzare una tecnica pittorica nuova per l’artista mugellano, totalmente diversa da quella usata nelle sue opere precedenti, caratterizzate invece da un profondo realismo. I dipinti esposti saranno principalmente ritratti e paesaggi realizzati in diverse tecniche e su diversi supporti: dalla carta alle tavole di legno già verniciate. In queste sue ultime opere, Simone Rocchi “geometrizza” la natura dipinta ma grazie ad un sapiente uso di colori, prospettiva e luce, i suoi dipinti appaiono morbidi, tridimensionali e vibranti di storie.
La mostra resterà aperta tutti i giorni, dal 7 Dicembre fino all’8 Gennaio, dalle ore 10 alle 12 e dalle 16 alle 19:30. L’ingresso è libero.

Per ulteriori info www.prolocosanpieroasieve.it

BIOGRAFIA dell’ARTISTA
Simone Rocchi nasce a San Piero il 12 Novembre 1964 e cresce nell’ambiente dell’artigianato sampierino. Figlio di falegname conosce il legno e lo sa lavorare.
Dai primo anni ’90 spinto da un’ostinata passione per la pittura nella sua forma più tecnica frequenta il circolo degli allievi di Annigoni e studia presso la scuola “il CANTO” di Borgo San Lorenzo. In questo periodo affina le sue conoscenze tecniche spaziando ed esplorando a tutto tondo le molteplice esperienze del fare artistico: dal bassorilievo alla scultura, dall’incisione alla pittura. Dalla metà degli anni ’90 intraprende un percorso pittorico basato sul figurativo che attraverso la sperimentazione sul colore e sulle tecniche lo portano a partecipare a numerose esposizioni sia personali sia collettive e che culmina con l’esposizione permanente nella “Galleria Pananti” di Firenze.
Oggi Rocchi lavora ed espone nel suo studio in via Provinciale a Scarperia e San Piero, dove oltre ai suoi quadri realizza dipinti su commissioni e restauri.

{lang: ‘it’}
Print Friendly