Sardegna devastata dagli incendi – Il video dei danni

Il fuoco in questi giorni ha distrutto ettari di vegetazione in Sardegna. Da Thiesi a Domusdemaria fino a Iglesias dove sono state evacuate numerose case, gli incendi non hanno dato tregua seminando distruzione e anche la morte di animali. L’allerta incendi causata dalle elevate temperature che sono nettamente al di sopra della media stagionale durerà ancora per tutta la giornata di oggi.

La situazione più drammatica è stata a Iglesias dove sono entrati in azioni i Canadair e gli elicotteri.  Un quinto elicottero e un terzo Canadair sono stati pronti a intervenire nelle operazioni di spegnimento del vasto incendio divampato alla periferia di Iglesias. Il cuore del rogo è stato nel quartiere Monteponi e le case dsono state evacuate. L’incendio è stato seguiot dalla sala operativa della Regione, in campo tutte le squadre a terra del Corpo forestale, dei volontari di Protezione civile, dell’agenzia Forestas e dei vigili del fuoco. Attorno alle abitazioni le forze in campo sono riuscite a creare una cintura di sicurezza, l’incendio continua a bruciare ora nella zona di Sant’Antonio. Alcuni anziani sono stati accompagnati in ospedale perché a causa del fumo l’aria era pesantissima ed era difficile respirare.

 

Il video è stato girato da Mauro Pili  giornalista e per due legislature Sindaco della città di Iglesias.

 

 

Pubblicato da Mauro Pili su Martedì 27 giugno 2017

{lang: ‘it’}
Print Friendly