Rubrica fotografia – GoPro modalità Night-photo

Nello scorso articolo abbiamo parlato della fotocamera d’azione “GoPro”, citandone alcune funzioni ed alcuni aspetti. Oggi, approfondiremo insieme una di queste.

La modalitàNight-photo
 

Martina1

 

 

 

 

 

 

 

Quando utilizzarla?
Per scattare foto notturne e night lapse.

Dove utilizzarla?

In ambienti con scarsa luminosità (ambienti chiusi…)

Come attivarla?
Accendiamo la nostra macchina, ed utilizzando il pulsante d’accensione arriviamo alla schermata” modalità foto” . Premiamo così “impostazioni/scheda” e impostiamola sulla modalità che dobbiamo utilizzare.
Per chi avesse quella senza il display, è possibile impostarla attraverso l’applicazione apposita per Smartphone.
martina2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La modalità “Night- Lapse”

 
In  cosa consiste ?
La modalità night-lapse consente di scattare foto a intervalli e tempi di esposizione determinati.

Quando utilizzarla?
La utilizzeremo per ambienti con scarsa illuminazione, come quando scattiamo foto al cielo notturno per un lungo periodo di tempo.

Come attivarla?
Il percorso è esattamente lo stesso che abbiamo utilizzato in precedenza per la modalità “night-photo”, solo che selezioneremo “night-lapse”.

 

Consiglio per entrambe le modalità:

  • Per ottenere delle foto ben definite usando queste due modalità di scatto, è molto importante utilizzare un supporto che faccia si che la nostra GoPro rimanga perfettamente immobile, come ad esempio un treppiede integrato 3-way, gli adattatori per treppiede e i supporti adesivi (applicati ovviamente ad un oggetto stabile. Anche un minimo movimento può rovinare la foto.
  • Se volete apportare delle modifiche ai vostri scatti, consiglio come programma “Protune”, che consente di modificare il bilanciamento del bianco, il profilo colore, il limite ISO, la nitidezza e la compensazione dell’esposizione.

 

Martina Mereu

{lang: ‘it’}
Print Friendly