Rubrica cucina – Torta ripiena di frutta

paolina torta 2

Cominciamo una nuova settimana con una torta leggera, buona e sana, da mangiare, a seconda del clima, tiepida o fredda di frigorifero.

Per preparare la pasta frolla occorrono: 300 g di farina semi – integrale, 120 ml di olio di girasole biologico, mezzo bicchiere di acqua leggermente salata, 80 g di zucchero di canna integrale e la buccia grattugiata di mezzo limone.

Per la farcitura basta usare la frutta fresca e secca che avete a disposizione, per esempio: 2 piccole mele, 2 pesche, 6 susine, 1 cucchiaio di pinoli e 1 di mandorle a filettini, una manciata di uvetta bagnata (nel rum o in altro liquore o acqua), succo e buccia grattugiata di limone, 1 cucchiaio di zucchero se la frutta non è molto matura, un pizzico di cannella.

Emulsionare, con una frusta, acqua, olio e buccia di limone.

Aggiungiamo zucchero e farina e impastiamo velocemente.

Mettiamo in frigo, coperto da pellicola, per mezz’ora.

Tagliamo a pezzetti la frutta, irroriamola col succo e la buccia di limone e aggiungiamo la frutta secca, l’eventuale zucchero e la cannella.

Riprendiamo la pasta e facciamo due dischi, uno più grande dell’altro.

Con il primo foderiamo la tortiera (meglio col fondo sganciabile) e mettiamo il ripieno.

Copriamo col disco più piccolo e ripieghiamo sopra il bordo in eccesso della base.

In forno, possibilmente ventilato, per 45/50 minuti a 180°…e..

buon appetito dalla “Paolina in cucina”

{lang: ‘it’}
Print Friendly