Regione Toscana – Bando per favorire la crescita professionale di giovani musicisti.

giovani musicisti

La Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì, per sostenere il dinamismo del sistema regionale dello spettacolo dal vivo, promuove un Avviso per favorire la crescita professionale di giovani musicisti.

Destinatari dei finanziamenti: soggetti che operano nei diversi generi della musica popolare contemporanea (musica colta, jazz, musica popolare) e di comprovata esperienza nell’ambito del talent scouting e dell’affiancamento produttivo per le nuove generazioni di musicisti della scena contemporanea.

I progetti presentati dai soggetti destinatari dell’Avviso pubblico devono essere volti al sostegno di proposte artistiche di almeno 100 giovani band e/o singoli talenti under 35 dell’intero territorio regionale selezionati nell’ambito della musica popolare contemporanea.

Il contributo è ammesso per l’acquisto di strumenti ed apparecchiature, l’affitto di studi di registrazione, spazi per le prove, organizzazioni di trasferte, realizzazione di produzioni, partecipazione a workshop formativi.

Le risorse finanziarie stimate complessivamente in euro 600.000 sono destinate:

  • euro 100.000 alla realizzazione delle attività del soggetto/i individuato/i con il presente Avviso
  • euro 500.000 al sostegno di proposte artistiche di almeno 100 giovani band e/o singoli talenti under 35 (max euro 5.000 per ciascuna proposta), selezionati dal medesimo soggetto

Possono presentare istanza di contributo i soggetti che operano nel settore dello spettacolo dal vivo, costituiti in qualsiasi forma giuridica (con esclusione delle persone fisiche), in forma singola o associata (in questo caso formalizzata tramite apposito atto di convenzione che stabilisce obblighi e impegni delle parti e le attività da realizzare in comune e l’indicazione delsoggetto “Capofila”).

Per il bando e la documentazione

Scadenza presentazione delle domande: 22 settembre 2015

{lang: ‘it’}
Print Friendly