Pontassieve – Altri 12 studenti partecipano al viaggio studio ai campi di sterminio

Sono 12 i ragazzi della scuola Media Maltoni che insieme ai coetanei di altri comuni della Valdisieve partecipano al Viaggio della Memoria agli ex campi di sterminio in Germania ed in Austria promosso dall’ANED, finanziato dalle amministrazioni e che nel comune di pontassieve ha visto contribuire un numero crescente di realtà importanti del territorio. Il viaggio – che si svolgerà da oggi al 16 maggio in occasione della commemorazione della liberazione del campo di Mauthausen – sarà un’opportunità formativa unica per i ragazzi perché non solo tradurranno in esperienza un argomento di studio, ma avranno modo di ripercorrere un momento tanto significativo quanto doloroso della storia, incontrando protagonisti, luoghi e situazioni della deportazione.

L’amministrazione ogni anno stanzia fondi per permettere ai giovani di vivere in prima persona questa esperienza, inoltre grazie al progetto “a scuola di Memoria” sono state attivate iniziative per raccogliere fondi insieme a altri soggetti del territorio, così da aumentare il numero di ragazzi che vivranno questa esperienza. I 12 ragazzi si sommano, infatti agli altri 12 che hanno fatto questa esperienza nel mese di marzo: saranno così 24 i giovani che nello stesso anno scolastico avranno avuto la possibilità per compiere un viaggio che completa il lavoro che non si esaurisce nel pellegrinaggio a Dachau, Mauthausen, ed Ebensee, ma che inizia in classe con i docenti, prosegue con l’incontro degli operatori dell’ANED, col viaggio e continua anche dopo il rientro, con la testimonianza di coloro che vi hanno partecipato

{lang: ‘it’}
Print Friendly