Ospiti importanti alla prima edizione di Firenze Libro Aperto

Tahar Ben Jelloun, Joe R. Lansdale, Vinicio Capossela, Morgan, Serena Dandini. Questi alcuni degli ospiti della prima edizione di Firenze Libro Aperto, il salone del libro in salsa fiorentina che dal 17 al 19 marzo porterà alla Fortezza da Basso 150 case editrici e un centinaio di ospiti.

Oltre ad autori, personaggi dal mondo della cultura e dello spettacolo l’organizzazione del festival ha deciso di invitare i rappresentanti politici dei principali partiti politici. “Per ora ha confermato la sua presenza solo Matteo Salvini, che sarà a Firenze venerdì mattina alle 11.” ha detto il direttore generale della manifestazione Paolo Cammilli “Stiamo aspettando le risposte di Matteo Renzi, Silvio Berlusconi e Movimento 5 Stelle: speriamo che vengano, in persona o con rappresentanti delle loro formazioni.

Noi vogliamo accogliere tutti, senza alcuna preclusione”.

{lang: ‘it’}
Print Friendly