MUSICA: A Castagno d’Andrea torna l’Estate Musicale con musicisti di valore assoluto





Torna, per il 34° anno, nel fresco di Castagno d’Andrea, l’Estate Musicale, la bella manifestazione organizzata con passione da Don Bruno Brezzi, parroco di Castagno. Anche quest’anno grande qualità per i concerti programmati dal 28 luglio al 25 agosto. La chiesa di San Martino spalancherà le proprie porte, sempre alle 21, gratuitamente, per sei volte, in un evento organizzato dall’Associazione Andrea del Castagno con la collaborazione del Comune di San Godenzo.

Si inizierà dunque il 28 luglio, con il concerto della Corale Animae Voces, diretta dal maestro Edoardo Materassi, che si esibiranno in musiche medievali. Venerdì 3 agosto il pianista Rosario Mastroserio avrà un programma di musiche di Mahler, Bache  Piazzolla mentre due giorni dopo, domenica, sarà la volta di un duo Violino-Pianoforte con Laura Comini e Hiroko Arimoto che eseguiranno musiche di Schubert, Brahms e Strauss. Giovedì 9 un grande e gradito ritorno: quello di Alexander Lonquich, ormai ospite fisso dell’evento, che si esibirà in musiche di Debussy e Schubert. Altro gradito ritorno quello di Giuseppe Tanzini, impegnato su musiche di Couperin, Rameau e Debussy. Gran finale con la pianista Bice Horszowski, che chiuderà il programma, rimandando al 2013, con le musiche di Bach, Mozart, Schubert e Chopin. Un appuntamento, dunque, da non perdere, occasione anche per apprezzare un territorio bellissimo, con una natura eccezionale, magari da vivere con un escursione lungo le pendici del Falterona, arte, con lo stesso Cristo di Annigoni, nella chiesa di San Martino su tutti ed una gastronomia fatta da eccezionali prodotti locali.

{lang: ‘it’}
Print Friendly