Mattagnanese fermata sul pareggio dalla sfortuna e da un arbitraggio discutibile

Purtroppo nel momento in cui la Mattagnanese ritrova se stessa, la vittoria viene negata dalla sfortuna e da un arbitraggio alquanto discutibile. Non è stato fischiato praticamente niente per cui la partita è diventata subito molto spigolosa a danno del gioco.

La squadra borghigiana subisce il primo goal alla metà del primo tempo grazie a un goal di F. Egiziano dopo aver condotto la gara dall’inizio della partita ed essere andata vicina al goal in diverse occasioni. I padroni di casa del Firenze, da subito si sono fatti sentire impostando la partita sulla fisicità e un pressing continuo sul portatore di palla. La compagine fiorentina aveva la necessità di mettere in tasca un risultato pieno per agganciare la griglia dei play off.

Il primo tempo finisce con il Firenze in vantaggio ma con una Mattagnanese in piena forma fermata solo dalla sfortuna che ha negato il goal fino a questo punto della partita.Mattagnanese 2

Il meritato pareggio arriva con Secchioni poco dopo l’inizio della seconda frazione di gioco e dopo quattro minuti il raddoppio di mister Bearzi con una squadra che sta girando come ai vecchi temi trovando anche un Pini in buona serata.

Nel frattempo Fredducci nega varie volte il pareggio a un Firenze sempre aggressivo che non ci sta e a 10 minuti dalla conclusione della partita, gioca la carta del portiere in movimento riuscendo a pareggiare con Folgheireiter nell’ultimo minuto di recupero a pochi secondi dal fischio finale.

Un 2 a 2 forse stretto per la squadra borghigiana che però ritrova la “vecchia” Mattagnanese del girone di ritorno in cui si arrivava vicino alla porta con facilità, quando gli schemi entravano senza problemi ma soprattutto, le gambe dei ragazzi di Bearzi sono tornate a trattare la palla come sanno fare perché le qualità tecniche di questa compagine, sono indiscutibili. Altra nota positiva, un Federico Pini che stasera pare essere a un punto buono della condizione cosa che fa ben sperare per il prossimo match della 22a giornata con il Verag Villaggio sconfitto stasera per 1 a 0 dall’EuroFlorence.

La Mattagnanese vede ridursi i punti di vantaggio nei confronti dell’Agla San Giusto che può mettere a rischio il secondo posto in classifica. La squadra leader Montecalvoli, consolida il suo primato in classifica con i suoi 53 punti arrivando al traguardo dei 100 goal fatti. Interessante lo scontro tra le quattro squadre sul confine dei play off racchiuse in quattro punti in classifica: Euroflorence, Firenze, Unione Livorno e Futsal Pontedera.

Nella classifica marcatori, per la Mattagnanese Bearzi sale a 16 goal e Lapo Secchioni a 13.

 

??????????????

Gli altri risultati della 21a giornata

Cascina Montecalvoli – Torrita  9 – 3

Mens Sana Siena – Lastrigiana  2 – 7

Unione Livorno   – Montecalvoli C5  1 – 3

Futsal Pontedera – Real calcetto Rapolano  4 – 2

Agla S. Giusto      –  San Giovanni  5 – 2

Euroflorence        –  Verag Villaggio  1 – 0

 

Classifica

Montecalvoli 53, Mattagnanese 45, Agla S. Giusto 44, Euroflorence 37, Firenze 35, Unione Livorno 34, Futsal Pontedera 33, Lastrigiana 28, Mens Sana Siena 27, Cascina Montecalvoli 21, Verag Villaggio 19, San Giovanni 17, Torrita 14, Real Calcetto Rapolano 8.

 

Fabio Ceseri

 

 

 

 

{lang: ‘it’}