MARRADI: Secondo fine settimana dedicato al Marrone. E nel segno del gusto si rinnova il gemellaggio





Secondo appuntamento a Marradi domenica prossima con la 49° edizione della “Sagra delle castagne” e in questa seconda ‘domenica di marroni’ – tra tortelli, marmellate e torta di marroni, castagnaccio, marrons glacés, “bruciate”e birra -, si rinnova l’amicizia tra il comune dell’Alto Mugello e la città gemellata francese di Castelnaudary con uno stand dedicato alla gastronomia e ai prodotti tipici della regione del Languedoc Roussilion.

 “Il gemellaggio e rapporto di amicizia dura da diversi anni ed è un legame ben saldo che si traduce anche con reciproche visite durante le tradizionali manifestazioni dei due paesi – afferma il sindaco Paolo Bassetti -, un modo per favorire scambi fra i cittadini, soprattutto quelli più giovani, creare occasioni di conoscenza e opportunità culturali e non solo”.

Marroni e non solo: lungo le vie del paese stand di degustazione e vendita di specialità gastronomiche, prodotti del bosco e sottobosco, oltre che di prodotti artigianali e commerciali. E poi, ancora, animazione con artisti di strada e musicisti itineranti, spettacoli di musica e varietà con la presenza di attrazioni per bambini, oltre ad uno spettacolo di illusionismo.

La manifestazione va avanti nelle domeniche 21 e 28 ottobre. E domenica prossima e quella successiva si potrà raggiungere Marradi a bordo del caratteristico treno a vapore in partenza da Firenze. Per info: Pro Loco Marradi, tel. 055.8045170, www.sagradellecastagne.it

{lang: ‘it’}
Print Friendly

Trackbacks

  1. […] gemellata francese di Castelnaudary con uno stand dedicato alla Continua a leggere la notizia: MARRADI: Secondo fine settimana dedicato al Marrone. E nel segno del gusto si rinnova il gemellaggio Fonte: […]