Marradi e le castagne – In arrivo la 3° domenica di rassegna con treni straordinari

sagra-delle-castagne-marradi-mercatino

Tortelli, marmellate e torta di marroni, castagnaccio, marrons glacés, “bruciate”, biscotti, birra… Questo e tanto altro in vetrina alla 52° “Sagra delle castagne e del Marron Buono di Marradi” anche domenica 18 ottobre. Il prelibato marrone del Mugello Igp è il protagonista assoluto della rassegna organizzata dalla Pro Loco in collaborazione con l’Amministrazione comunale, che la scorsa domenica ha registrato numerose presenze, complice anche il bel tempo che ha richiamato visitatori dalla Romagna e dalla Toscana. E tra questi c’è chi al paese dell’Alto Mugello è arrivato facendo un tuffo nel passato, viaggiando a bordo del treno a vapore partito da Pistoia e da Rimini.

Domenica sarà nuovamente festa con le delizie autunnali, ma anche con degustazione e vendita di specialità gastronomiche, prodotti del bosco e sottobosco, prodotti artigianali e commerciali, prodotti tipici e produttori locali. Ed ancora, animazione e intrattenimento con artisti di strada e musicisti itineranti, mostre e iniziative culturali. E in occasione della rassegna e della Giornata nazionale dei Parchi Letterari (Marradi, come tutto il Mugello, è nel Parco Letterario di Dante) si potranno acquistare cartoline con annullo filatelico speciale.
Treni straordinari sulla linea Faentina sono stati attivati da Fs-Trenitalia

Gli orari sono indicati sul sito della Pro Loco di Marradi www.pro-marradi.it.

Ingresso a pagamento (biglietto 2 euro, gratis fino a 14 anni).

Per ulteriori informazioni: Ufficio Turistico Marradi, 0558045170

info@pro-marradi.it,www.pro-marradi.it.

 

{lang: ‘it’}
Print Friendly