Marradi – Alla sagra delle castagne con il treno a vapore per godersi il paesaggio dell’Appennino Tosco-Romagnolo

E’ in arrivo la seconda delle quattro domeniche della 52° “Sagra delle castagne e del Marron Buono di Marradi”, organizzata dalla Pro Loco in collaborazione con l’Amministrazione comunale.
Tortelli, marmellate e torta di marroni, castagnaccio, marrons glacés, “bruciate”, biscotti, birra e tanto altro… preparati col prelibato marrone del Mugello Igp.
Lungo le vie del paese degustazione e vendita di specialità gastronomiche, prodotti del bosco e sottobosco, prodotti artigianali e commerciali, con un’ampia vetrina dei prodotti tipici e produttori locali all’ingresso della manifestazione.

Ed ancora, animazione e intrattenimento con artisti di strada e musicisti itineranti, mostre e iniziative culturali. E poi il treno a vapore per vivere un suggestivo viaggio immersi nel paesaggio dell’Appennino Tosco-Romagnolo: domenica 11 ottobre Pistoia-Prato-Firenze-Marradi e ritorno; domenica 11 e 25 ottobre Rimini-Forlì-Faenza-Marradi e ritorno).

Attivati da Fs-Trenitalia treni straordinari sulla linea Faentina per raggiungere la manifestazione (sono indicati sul sito della Pro Loco di Marradi www.pro-marradi.it).

E in occasione della sagra e della Giornata nazionale dei Parchi Letterari (Marradi, come tutto il Mugello, è nel Parco Letterario di Dante) è prevista l’emissione di un doppio annullo filatelico.

Ingresso a pagamento. Per ulteriori informazioni: Ufficio Turistico Marradi, 0558045170, info@pro-marradi.it, www.pro-marradi.it.

{lang: ‘it’}
Print Friendly