MARATONA DEL MUGELLO: Parla molto mugellano la maratona piu antica d’Italia. I risultati e le foto





Parla parecchio mugellano la 39° edizione della Maratona del Mugello, che ha visto ottimi piazzamenti per i nostri atleti e, soprattutto, tanti mugellani, anche giobani, al via di una gara, fino a poco tempo fa, con pochi atleti locali al via. Tanti invece i rappresentanti di Atletica Marciatori Mugello, Runners Barberino, o del gruppo di Scarperia, ed altrettanti i non iscritti a squadre ufficiali che si sono cimentati, sia sui 26 km che sui canonici 42.195 metri, in un percorso bellissimo, riappropriandosi, per un giorno delle strade di casa. La gara, iniziata alle 14.45, causa un incidente in autostrada che ha fatto posticipare il via, è scattata dal Ponte sulla Sieve, a Borgo San Lorenzo, per snodarsi attraverso Cardetole, San Piero, Scarperia, Luco, il passaggio a Borgo San Lorenzo, e poi attraverso la pista ciclabile, fino a Ponte a Vicchio, con ritorno da Sagginale fino al traguardo di Piazza Dante.

Senzaltro da segnalare la prestazione di Giamo Lacadi Paoli che ha concluso in 2h e 55’minuti la sua prestazione, conquistando il settimo posto e aggiungendo al titolo di miglior mugellano anche quello di miglior toscano, conquistando il titolo di Campione Regionale UISP di Maratona, visto che la gara mugellana, era valida anche come campionato toscano. Un prestazione cronometrica anche di riguardo (chiusa correndo anche gli ultimi chilometri in tempi inferiori ai 3’30”), costante, con diverse posizioni recuperate nella seconda metà di gara, su un percorso reso ancor piu duro dal passaggio all’interno del Mugello Circuit (sensazione bellissima e molto suggestiva la corsa all’interno del bel parco della struttura sportiva, anche se non molto adeguata per gli eccessivi saliscendi a dei maratoneti) del quale anche il Direttore Paolo Poli era al via tra gli atleti. Prestazione, quella del rappresentante dell’Atletica Marciatori Mugello, sottolineata dal costante tifo dei numerosi spettatori, disseminati lungo il percorso, in particolare al passaggio nei centri abitati. Ottima prestazione anche per un altro atleta dell’Atletica Marciatori Mugello, Massimo Farina, giunto 14° in 3h06’, miglior prestazione di sempre nella maratona di casa, anch’esso premiato nella costanza da un gran finale che gli ha fatto recuperare numerose posizioni.

Una bella edizione della Maratona, quella di quest’anno, ben organizzata dal Comitato Maratona e dall’Atletica Marciatori Mugello, con tantissimi volontari sparsi lungo il percorso, abbondanti ristori e aria davvero di festa. Tutto in ricordo di alcuni mugellani che per questa manifestazione hanno dato veramente il cuore come Roberto Gherardi, Alessandro Paoletti e Franco Sargenti.

Per la cronaca, visto che dopo uno sforzo del genere tutti gli atleti meritano veramente un grande plauso, Carmine Buccilli che ha distanziato i due favoriti Marocchini chiudendo in 2h27’59″ e precedendo El Baroquki di4’31″ e  Hajjy di 7’31”. Fra le donne si è imposta la fiorentina Manuela Boschi che ha completato il percorso in 3h 13’3″.

(Foto Marcello Barletti)

{lang: ‘it’}
Print Friendly

Trackbacks

  1. […] di Atletica Marciatori Mugello, Runners Barberino, o del gruppo di Continua a leggere la notizia: MARATONA DEL MUGELLO: Parla molto mugellano la maratona piu antica d’Italia. I risultati e le foto Fonte: […]