MALTEMPO: Ancora neve in Toscana. Ed in Mugello, dove in alcune zone nevica ancora, il maltempo ha influenzato l’affluenza ai seggi





neveAncora neve in Toscana. Nevicate ci sono state nella zona del Mugello e dell’Appennino Tosco-Romagnolo con formazione di ghiaccio sulle strade secondo quanto comunica la sala operativa della protezione civile della Provincia di Firenze. Inoltre, rimane ancora chiusa la strada dell’Alpe di Casaglia per pericolo di slavine, mentre una frana si e’ abbattuta sulla provinciale di Pelago. Tutti i mezzi spalaneve e spargisale sono in azione per limitare i disagi. Sempre nella provincia di Firenze, sino alle ore 13 sono previste nevicate su gran parte del territorio oltre i 200-300 metri. Nel Mugello le nevicate potranno essere piu’ insistenti e di forte intensita’. Nevicate anche a Siena, ma non in tutta la citta’, dove la neve ha provocato problemi al traffico nelle strade di entrata dalla parte nord. Dopo le nevicate di ieri su Amiata e Chianti, nel Senese altre nevicate hanno interessato la zona di Montepulciano e la Val d’Orcia. La neve, in Mugello, ha rallentato le operazioni di voto. Se in Comuni di fondo vale, come Borgo San Lorenzo, il calo è stato intorno al 7% alla chiusura dei seggi ieri sera, in Alto Mugello, in Comuni come Firenzuola, Marradi o Palazzuolo, ieri era quasi il 20% a non essere andato a votare rispetto al 2008, con un affluenza di poco superiore al 50%. Ma, in certe frazioni specialmente, la neve ha sfiorato il metro di altezza, rendendo veramente difficile raggiungere i seggi.

{lang: ‘it’}
Print Friendly