Londra – Attacco terroristico a Finsbury Park all’uscita di una moschea

Intorno alla mezzanotte di lunedì (l’una in Italia), un furgone ha investito decine di fedeli all’uscita di una moschea a Finsbury Park, nella parte nord di Londra subito dopo le preghiere del Ramadan.

Una persona è morta e altre otto sono rimaste ferite. Neil Basu, vicecommissario della Metropolitan Police, in un conferenza stampa, ha poi dichiarato che non è ancora chiaro se la persona deceduta è da collegare a quanto successo: «l’attacco si è svolto mentre un uomo stava ricevendo dei primi soccorsi da alcune persone presenti sul luogo. Stiamo investigando per capire se esiste una connessione causale tra la sua morte e l’attacco»

Testimoni hanno detto che l’autista aveva gridato “Voglio uccidere tutti i musulmani”.  Il sospetto è stato protetto da un imam locale, dopo essere stato immobilizzato dai membri della comunità musulmana.

{lang: ‘it’}
Print Friendly