Londa – Quarantenne ubriaco arrestato per aver spintonato e minacciato i Carabinieri

carabinieri prevenzioneDurante la notte del 22 aprile, i Carabinieri della Tenenza di Pontassieve coadiuvati da quelli della Stazione di Londa hanno tratto in arresto un 40enne siciliano, già noto alle Forze dell’Ordine per resistenza a pubblico ufficiale. Nello specifico nel corso di un mirato servizio coordinato a largo raggio, procedevano al controllo dell’uomo. Lo stesso, trovato in evidente stato di ebbrezza alcolica, veniva sottoposto a test alcolemico che accertava tasso pari a 1,10 g/l. Nelle fasi immediatamente successive al ritiro del documento di guida, l’uomo iniziava a dare in escandescenza insultando e minacciando ripetutamente di morte tutti gli operanti e spintonandoli più volte prima di essere definitivamente bloccato. Per il 40enne sono scattate le manette.

{lang: ‘it’}
Print Friendly