La Lunigiana si scopre in bici, il 29 Aprile c’è la “Pedalata dei Castelli”





Pedalare alla scoperta di borghi e castelli medievali tra verdi colline, ripercorrere con le due ruote le Vie dei pellegrini che avevano qui passaggio obbligato, avendo come cornice di sfondo l’Appennino Tosco–Emiliano: se per voi la bici è vita all’aria aperta, svago, salute, scoperta di paesaggi e di buona tavola, la Lunigianaoffre il meglio di sé nella Pedalata dei Castelli, 29 Aprile 2012, pedalata cicloturistica aperta a tutti da Pontremoli a Bagnone attraverso borghi e castelli dell’Alta Lunigiana.

In totale saranno sei i borghi attraversati durante il percorso e quattro i castelli all’ombra dei quali passeranno le vostre ruote, ma la vera caratteristica di questi 25 Kmda pedalare tutti su asfalto, per permettere l’utilizzo di qualsiasi bicicletta, sono le due soste gastronomiche lungo il percorso che vi porteranno alla scoperta della “Lunigiana in tavola”.

Dimenticatevi quindi le soste rifornimento con le classiche barrette energetiche, preparatevi invece a fare tappa in due borghi fra i più belli della zona dove assaggiare i prodotti tipici locali: la prima nel borgo medievale di Ponticello con le sue caratteristiche case–torre fortificate datate attorno al XIV-XV secolo, dove il miele DOP di Lunigiana la farà da padrone, e la seconda dopo una decina di km, a Malgrate, all’ombra del meraviglioso castello malaspiniano con la sua torre cilindrica alta oltre25 metri, dove sarà l’aperitivo lunigianese a sorprendervi con insaccati, prodotti caseari, vino e olio.

Arrivati a questo punto vi mancheranno gli ultimi chilometri attraverso le campagne e il bel borgo di Bagnone, anch’esso dominato da antico castello, prima di giungere all’area della festa finale da cui si gode di meravigliosa vista sulla vicina catena appenninica; lì troverete un pranzo a “Km zero” per i ciclisti e i loro accompagnatori, una ricca area espositori della gastronomia e del turismo lunigianese (produttori, albergatori, ristoratori, guide, associazioni vi aspettano), musica e dimostrazioni.

Numerosi altri sono i servizi tra cui : visita guidata per gli accompagnatori dei ciclisti assieme a guida turistica per non perdere le meraviglie dei borghi e castelli e gli assaggi sul percorso, possibilità di noleggio mountain bike e bici a pedalata assistita alla partenza, pulmini di rientro da Bagnone a Pontremoli al termine della pedalata, pacco gara per tutti i partecipanti e premi ad estrazione perché possiate riportare a casa un ricordo della nostra terra!

Per tutte le informazioni e le iscrizioni, visita www.lunigianaoutdoor.it.





{lang: ‘it’}
Print Friendly