ISTANBUL: Il sindaco uscente “offre” un nuovo Central Park, in vista delle elezioni, per sostituire il Gezi





geziparkIn Turchia la campagna per le amministrative della primavera 2014, le prime elezioni dopo le grandi proteste anti-governative degli ultimi mesi, e’ di fatto gia’ iniziata e a Istanbul il sindaco uscente Kadir Topbas, del partito islamico Akp del premier Recep Tayyip Erdogan, ha promesso di realizzare un grande ‘Central Park’ a Zeytinburnu, sulla sponda europea della megalopoli. Topbas non ha precisato se il progetto sara’ una sorta di compensazione per una eventuale distruzione di Gezi Park, il parco vicino a Taksim minacciato di sparire per fare spazio alla replica di una enorme caserma ottomana. Per difendere gli alberi di Gezi Park erano iniziate le prime manifestazioni a fine maggio, poi dilagate in movimento di protesta nazionale per la brutale repressione da parte della polizia. Il futuro ‘Central Park’ di Istanbul dovrebbe essere realizzato su circa 1 milione di m2, secondo Topbas, al posto del’attuale ippodromo Veliefendi e dei Prati di Cirpici. Secondo la stampa turca non e’ pero’ sicuro che sia Topbas il candidato sindaco dell’Akp alle prossime amministrative a Istanbul. In caso di alleanza elettorale fra i due principali partiti laici di opposizione, il Chp e il Mhp, il partito di Erdogan rischia inoltre di perdere il controllo della citta’.

{lang: ‘it’}
Print Friendly