INGORGO SONORO: Successo dell’evento ed anche dei controlli per la prevenzione dell’alcool





ingorgo“Ebbrezza” musicale alle stelle, ebbrezza alcolica “sorvegliata speciale”. E’ stato un enorme successo anche quest’anno l’“Ingorgo sonoro” organizzato dalla Pro Loco di San Piero, l’evento musicale estivo del Mugello che ha ormai superato i confini territoriali richiamando giovani anche da provincia e fuori provincia. Gli organizzatori parlano di oltre 20.000 partecipanti che conferma la riuscita di questo evento dell’estate.  E situazione ordine pubblico e viabilità sotto controllo, con “pattuglioni” di Carabinieri e Polizia municipale.

Oltre alla presenza massiccia dei Carabinieri, a presidiare e vigilare anche una task force formata da 4 pattuglie della Polizia municipale del Comune di Scarperia e San Piero e 5 della Polizia municipale Unione Mugello, che nel corso della manifestazione hanno distribuito qualche centinaio di alcoltest monouso, insieme ad altri kit e materiale informativo sulla sicurezza stradale della Società della Salute Mugello, a chi intendeva verificare il proprio stato di “euforia” alcolica. Mobilitate con diversi mezzi e operatori, per quanto riguarda l’attività sanitaria e di soccorso, le Misericordie locali in raccordo col raggruppamento intercomunale di Protezione Civile.

Conclusa l’attività di informazione, prevenzione e sensibilizzazione sull’abuso di alcol, e con l’“Ingorgo sonoro” entrato nel vivo, tutte le forze a disposizione, dall’Arma dei Carabinieri alla Polizia municipale e operatori sanitari, sono state concentrate sull’ordine pubblico e la sicurezza, compresa la sicurezza stradale. Durante i controlli, svolti per consentire un deflusso ordinato e sicuro delle migliaia di persone presenti, sono state ritirate alcune patenti.

{lang: ‘it’}
Print Friendly