FORTIS: Cambio tra i pali…torna Flauto





La Fortis corre ai ripari. Dopo la pesante sconfitta di Fiesolecaldine, che non ha certo compromesso la possibilità di aggiudicarsi il campionato, il Ds Bicchierai è stato costretto a tornare sul mercato. Andando ad incidere sul ruolo piu discusso: quello del portiere. Gardel, da tempo, è spesso indicato come “capro espiatorio” dei mali della Fortis. Sicuramente, al momento, il giovane portiere classe 94, per altro convocato nella Rappresentativa Regionale di Mannelli, non ha convinto e sembra non dare sicurezza al reparto arretrato. Ed in questo i continui mugugni dell’esigente pubblico borghigiano non l’aiutano.

La Fortis Juventus comunica, in una sua nota, di aver raggiunto l’accordo con Alessandro Flauto. Si tratta di un ritorno, visto che il  portiere fiorentino, che aveva già militato nella società biancoverde nella stagione 2005-2006. Dopo aver difeso porte importanti, fra le quali quella della Pistoiese, il ragazzo torna a Borgo e parteciperà già oggi all’allenamento della I squadra, a disposizione dell’allenatore Vitaliano Bonuccelli. Proprio il mister, per altro fresco di squalifica sino al prossimo 25 febbraio, dopo un diverbio con il tecnico del Fieolecaldine, Calderini, dovrà dunque modificare l’impostazione con la quale era stata costruita la squadra e che, come aveva piu volte ripetuto anche ai microfoni di Radio Mugello, era la scommessa fatta ad inizio anno, e che sembrava intoccabile, di puntare sul portiere in quota. Ma sicuramente in questo momento c’era bisogno di una svolta, per poter ripartire il prima possibile verso l’obiettivo finale. In questo senso, conclude la nota, “il Presidente Alessio Dori, nel ringraziare tutti gli sportivi per il sostegno dato alla squadra anche in occasione delle partite in trasferta come mercoledì scorso, invita tutti i tifosi, gli appassionati, gli sportivi ad essere sempre più vicini ai colori biancoverdi fin dalla partita di domenica 29 gennaio al Romanelli contro il San Giovanni Valdarno.”





{lang: ‘it’}
Print Friendly