FIRENZE GELATO FESTIVAL: La gelateria fiorentina “Il Procopio” vince il premio per il miglior gusto dell’edizione 2011

Firenze (e non solo) ama il gelato di qualità.

L’assoluta conferma arriva dopo la conferenza stampa che si è tenuta stamani in palazzo Vecchio a resoconto della seconda edizione del Firenze Gelato Festival che ha animato di colori, profumi e tentazioni le piazze fiorentine dal 25 al 29 maggio scorsi.

Qualità che stamani è stata anche premiata, con la consegna del premio al miglior gusto del Firenze Gelato Festival 2011. Ad aggiudicarsi l’ambito riconoscimento è stata la gelateria fiorentina “Il Procopio” che ha partecipato al concorso con il gusto “Mandorla profumata con agrumi e pistacchio”. A decretarlo sono stati i voti dei golosi e degli intenditori che nei 5 giorni di manifestazione hanno affollato il Villaggio del Gelato Artigianale in Piazza Pitti.

Il Procopio, gelateria fiorentina di via Pietrapiana, ha ricevuto il maggior di numero consensi fra gli oltre 50 gelatieri che hanno lavorato per cinque giorni nei laboratori all’aperto allestiti per l’occasione.

Ed è proprio nelle parole con cui i gelatieri del Procopio presentano la loro creazione che si è aggiudicata il premio come miglior gusto che risalta la storia di un’alchimia tutta italiana: “La mandorla profumata con agrumi e pistacchio si compone del bianco della mandorla, del rosso dell’arancia e del verde del pistacchio, tre sapori che, spiegano dalla gelateria fiorentina di Via Pietrapiana, sembrano fatti apposta per esaltarsi l’un l’altro”. “Abbiamo cercato di creare un gelato in cui i tre gusti si potessero fondere lasciando però i tre sapori liberi di farsi riconoscere uno ad uno: la mandorla italiana, il pistacchio D.O.P. di Bronte e l’arancia candita. Questa specialità, concludono i gelatieri fiorentini del Procopio, viene infine decorata con scorze candite, granelle e frutti interi tostati”.

Qualità del gelato che ben si sposa con l’ottima organizzazione dell’evento per un’affluenza record che fanno certamente del Firenze Gelato Festival 2011, un’edizione da ricordare: le stime parlano infatti di circa 400.000 visitatori, giovani e famiglie, turisti italiani e stranieri che hanno affollato Piazza Pitti e Piazza della Repubblica, le due Piazze teatro della manifestazione. I gelatieri che hanno partecipato sono stati in totale 54 coprendo tutto lo stivale, dal Triveneto alla Sicilia. Durante i 5 giorni di evento sono state utilizzate 300mila coppette ecologiche e biodegradabili e 300mila palette, per gustare un totale di oltre 13.000 kg di gelato. I corsi di Carpigiani Gelato University, la Scuola di Gelateria più prestigiosa del mondo, sono stati seguiti da più di 1000 aspiranti gelatieri, di cui oltre un centinaio si sono cimentati nell’arte del gelato e hanno creato il proprio sorbetto alla frutta attraverso vere e proprie prove pratiche.

Impressionanti anche i numeri dal punto di vista della comunicazione: il sito del Firenze Gelato Festival ha totalizzato quasi 80.000 visite, con contatti da ben 516 città diverse da tutto il mondo mentre la pagina su Facebook registra oltre 3500 fan. Il video promozionale del Festival, caricato su You Tube, ha raggiunto le 8000 visualizzazioni in un solo mese.

{lang: ‘it’}
Print Friendly