FIRENZE: Entro fine anno volto nuovo per Santa Maria Novella, in due mesi via ai lavori sottoattraversamento Alta Velocità





Il restyling della stazione di Santa Maria Novella sarà realizzato entro la fine dell’anno. Lo hanno annunciato l’Ad di Ferrovie dello Stato Mauro Moretti e il sindaco Matteo Renzi oggi alla presentazione del nuovo Frecciaclub, il decimo. Ci sarà anche una libreria su due piani, che dovrebbe essere la più grande della città.

Il FrecciaClub è un nuovo spazio per accogliere gli utenti dei treni ad Alta Velocità di Trenitalia: la sala, collocata negli spazi della vecchia sala d’attesa, è riservata ai titolati di CartaFreccia Oro e Platino, del biglietto executive e Av. “La stazione di Santa Maria Novella è la vera porta d’ingresso della città, ha aggiunto Moretti, e quindi attrezzarla con funzioni di accoglienza, ma anche culturali e commerciali è molto importante”.

“Questa stazione, ha affermato il sindaco Renzi, è uno dei luoghi più affollati di Firenze: da qui passano 59 milioni di passeggeri ogni anno, ed è naturale pensare questo luogo come biglietto da visita della città”.

Moretti ha espresso una chiara posizione anche sui lavori di sottoattraversamento dell’alta velocità ferroviaria a Firenze. “Nel giro di un mese o due inizieranno i lavori di scavo”, ha assicurato Moretti, che ai giornalisti che gli chiedevano con quante talpe verranno condotti i lavori, ha replicato: ”Quelle che serviranno”.





{lang: ‘it’}
Print Friendly

Trackbacks

  1. […] che dovrebbe essere la più grande della città. Il FrecciaClub Continua a leggere la notizia: FIRENZE: Entro fine anno volto nuovo per Santa Maria Novella, in due mesi via ai lavori sottoattrave… Fonte: […]