Empoli – Tentativo di irruzione in una pizzeria da parte di “tifosi” viola.

Alcuni tifosi viola stavano per fare irruzione in una pizzeria ad Empoli, dove una cinquantina di tifosi biancazzurri stavano passando la serata, con un armamentario di caschi, mazze di legno e persino un manganello telescopico.

E’ accaduto venerdì sera, a pochi metri da un locale dove era in corso un ritrovo del gruppo dei Desperados (circa 50 persone). In tutto sono stati fermati 13 ultras della Fiorentina: dopo che nelle loro auto sono saltate fuori le “armi”, per loro è scattata una segnalazione all’autorità giudiziaria per il reato di porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

I tredici, di età compresa tra i 17 e i 48 anni, saranno tutti sottoposti a Daspo.

 

{lang: ‘it’}
Print Friendly