CASTAGNO D’ANDREA: Altro fine settimana tra pittura e musica





Prosegue con successo la mostra “Pittori Macchiaioli tra ‘800 e ‘900” a Castagno d’Andrea, nel Comune di San Godenzo. L’esposizione, allestita all’interno del Centro Culturale “Enrica Rainetti” e curata dall’Avvocato Giuseppe Figna, è il completamento della biennale dedicata ai Macchiaioli “Vita di una collezione, una collezione di vita”, che già nel suo primo mese di esposizione ha richiamato numerosi visitatori, entusiasti dalle splendide opere della Collezione.

65 quadri degli allievi, più o meno diretti, dei maestri macchiaioli, allestiti dalla Firenze Laboratori Opera, per un’esposizione che proprio i commenti dei primi visitatori collocano di diritto tra le più sorprendenti della stagione artistica della Toscana, per la soddisfazione dell’Amministrazione Comunale di San Godenzo e del suo curatore Giuseppe Figna, costantemente presente e preziosa e privilegiata guida per gli appassionati.

Oltre ai capolavori di Ghiglia, Nomellini, Galileo Chini, Ulvi Liegi, Tommasi e Corcos, per citare solo alcuni dei 30 artisti esposti al Centro Culturale Rainetti di Castagno d’Andrea, continua a destare particolare interesse ed apprezzamento da parte dei visitatori la minuziosa ricostruzione di un salotto-studio

dell’epoca, che aiuta ad immergersi nell’ambiente in cui nascevano i capolavori che si possono ammirare in Mostra, così come la presenza di numerose fotografie, documenti ed oggetti che in qualche modo inquadrano il periodo storico in cui vissero gli artisti.

La mostra sarà visitabile fino al 28 di Agosto, con ingresso a 3 euro (gratis per i minori di 14 anni).

Sempre a Castagno prosegue intanto la XXXIII edizione dell’Estate Musicale, la manifestazione organizzata dall’Associazione Andrea del Castagno e dalla Parrocchia, grazie all’infaticabile lavoro di Don Bruno Brezzi, con la collaborazione del Comune di San Godenzo e dell’Assessorato alla Cultura della Provincia di Firenze.

Per il terzo appuntamento del programma 2011, Domenica 7 Agosto, alle ore 21, la splendida Chiesa di San Martino, ospiterà il Duo Massimiliano Pitocco e Rosario Mastroserio rispettivamente al bandeon e al pianoforte.

Così come in tutti i giorni dei concerti dell’Estate Musicale, la Mostra “Pittori Macchiaioli tra ‘800 e ‘900”, terrà eccezionalmente aperte le sue porte fino alle 21, per dar modo agli interessati di coniugare le due eccellenze e completare la visita nella frazione di San Godenzo.

Sarà dunque un nuovo fine settimana perfetto per chi vorrà sfuggire dal caldo di agosto, rifugiarsi al fresco delle pendici del Falterona ed immergersi nell’arte e la Cultura.





{lang: ‘it’}
Print Friendly