CASAGLIA: Chiude dal 6 aprile l’ufficio postale





L’Ufficio postale di Casaglia, nel Comune di Borgo San Lorenzo, chiuderà i battenti il prossimo 6 Aprile.

Lo comunica al sindaco di Borgo San Lorenzo il direttore della Filiale Firenze 2 Provincia di Poste Italiane in una nota, nella quale si afferma che nonostante le azioni intraprese per ottenere il raggiungimento di un’efficiente gestione, la situazione dell’ufficio postale è risultata diseconomica: “Osservando i dati di traffico, si evidenzia una progressiva riduzione della richiesta di servizi da parte della clientela – si legge nella nota di Poste italiane indirizzata al sindaco Bettarini – che, in un’ottica di contenimento dei costi e nel rispetto di un’efficiente gestione, non consente di motivarne l’apertura. L’ufficio postale sarà chiuso con decorrenza 6 aprile. Poste italiane garantirà ugualmente tutti i servizi fruibili presso i limitrofi uffici postali”. Quello più vicino è nella frazione marradese di Crespino sul Lamone, a poco più di 3 Km.

 “Abbiamo fatto di tutto per salvare l’ufficio postale della frazione – commenta il sindaco Giovanni Bettarini – con un impegno diretto del Comune in questi anni per mantenerlo attivo e aperto, sia mettendo a disposizione i locali sia con un contributo di 4.000 euro, ma alla fine le valutazioni aziendali di Poste italiane hanno prevalso”.

{lang: ‘it’}
Print Friendly