CALCIO: Separazione tra San Piero e il tecnico D’Apolito. Arriva Zuccaro





san pieroCambio di panchina a San Piero a Sieve. La notizia tanto vociferata nell’ultimo periodo, ha trovato compimento nella serata di lunedì quando, a dispetto da quando detto dal Presidente Alessio Azzini nel corso di “Contropiede”, a Radio Mugello, che aveva affermato che “almeno per ora la fiducia rimaneva nel lavoro di Silvio D’apolito, rinnovata nel consiglio della settimana precedente, malgrado tutti fossero in discussione”. Frasi che sembravano intuire che decisiva sarebbe stato il derby di domenica prossima con la Rontese, per la permanenza del tecnico di origine lombarda che, per altro, già al termine del girone di andata, aveva dato la disponibilità a farsi da parte, ma che aveva avuto la fiducia rinnovata dalla società. Il San Piero si trova, dopo due retrocessioni negli ultimi 3 anni, al terzultimo posto in classifica del girone C di Prima categoria, con un solo punto di vantaggio sulle ultime due e soli 15 punti racimolati in 18 gare.

A sostituire D’apolito, dopo che tanto si era vociferato l’arrivo del ex-Luco Alesiso Gelli, arriverà Fabio Zuccaro, ex tecnico della Sestese.

{lang: ‘it’}
Print Friendly