BORGO SAN LORENZO: una serie di incontri sul lavoro al Centro d’Incontro





Job Cafe“Crediamo si tratti di una serie di incontri che vanno ad integrare ciò che spesso a scuola non viene insegnato, cercando di dare il massimo degli strumenti ai nostri ragazzi per interagire col mondo del lavoro. Promuovendo questo genere di approccio tramite esperienze dirette con interlocutori mugellani. Un’iniziativa al quale daremo subito e volentieri il patrocinio.” Così l’assessore al personale del Comune di Borgo San Lorenzo, Claudio Boni che insieme al sindaco Paolo Omoboni presentano “Job-Cafè” una serie di incontri di orientamento per i ragazzi che si affacciano all’università o al mondo del lavoro, per capire i costi, le competenze richieste dal mercato del lavoro, le modalità di scrittura di un curriculum e le opportunità del mercato del lavoro locale e non solo.

I Job-Café sono incontri per i giovani dai 15 ai 30 anni organizzati da Associazione Beecom grazie ad un co-finanziamento del Programma Europeo “Erasmus+” all’interno delle attività del Progetto Kontatto del Comune di Borgo San Lorenzo con la collaborazione di enti, istituzioni e rappresentanti del mondo del lavoro e il patrocinio del Comune stesso. Gli incontri sono pensati per fornire dati e informazioni utili per definire meglio gli obiettivi professionali dei ragazzi tenendo conto del contesto di provenienza e per proporsi in modo più efficace nel mercato del lavoro. Gli incontri si compongono di lezioni con esperti, workshop su argomenti specifici (il Curriculum Vitae Europeo, il colloquio di lavoro, etc) e discussioni aperte con imprenditori.

Il primo incontro, dal titolo “Il futuro non è così lontano. Incontro di orientamento per giovani che si affacciano al mondo del lavoro e dell’università, per una scelta consapevole”, si terrà sabato 24 Gennaio alle 17 presso il Centro d’Incontro di Piazza Dante, 33 a Borgo San Lorenzo, con la partecipazione proprio dell’Assessore Claudio Boni.

Gli incontri sono aperti a tutti gli interessati, sono gratuiti e prevedono anche qualche biscotto oltre, chiaramente, ad un caffè.

{lang: ‘it’}
Print Friendly