BORGO SAN LORENZO: Un sabato a tutto sport con Maratona e Vivilosport nel Borgo





spot maratona.Immagine001Manca ormai poco alla 41° edizione della Maratona del Mugello che si corre domani, sabato 20 settembre, con partenza e arrivo a Borgo San Lorenzo. Alle 14,30 lo start alla maratona più antica d’Italia con l’invasione dei podisti che affronteranno gli oltre 42 km del percorso di gara che attraversa il Mugello. Alle 14,45 la partenza della corsa non competitiva “Family Run”.

“E’ la più longeva d’Italia la Maratona del Mugello – sottolinea il sindaco di Borgo Paolo Omoboni – ma di anno in anno cresce sempre di più, acquisendo un respiro internazionale con atleti che provengono da tutta Europa e poi dall’Australia, dall’Africa, dagli Stati Uniti. Una manifestazione sportiva di forte richiamo, che è motivo di vanto e su cui vogliamo continuare a puntare. Un grazie agli organizzatori che ci mettono cuore e passione nel renderlo sempre più grande e bello, dandogli anche una dimensione sociale e benefica con la corsa dei bambini delle medie e la Family Run”.

Previste variazioni alla circolazione con divieti di transito e sosta che saranno in vigore lungo l’area dei giardini di piazza Dante e davanti al palazzo comunale, su strade urbane ed extraurbane interessate dal percorso di gara.

Sport, tanto sport, domani, anche con la 3° edizione di “Vivilosport nel Borgo”: protagoniste 30 societàvivilosport nel borgo 5 sportive locali che animeranno il centro storico, da corso Matteotti a Via Mazzini, da piazza Cavour a piazza del Popolo e piazza Garibaldi con prove, dimostrazioni ed esibizioni, dalle 10 alle 19.

“Un’invasione di centinaia e centinaia di runner alla Maratona del Mugello e poi ancora tanto, tanto sport nel centro storico con ‘Vivilosport nel Borgo’ che animerà vie e piazze con numerose attività ed esibizioni di 30 società sportive locali. E il giorno dopo giovani ciclisti saranno in gara nella tradizionale Coppa della Liberazione. Sarà un week end dove lo sport la farà davvero da padrone – sottolinea il sindaco Paolo Omoboni -. E per tutti l’invito è a trascorrerlo con noi, a Borgo, che diventa per l’occasione una grande palestra all’aperto”.

In piazza del Popolo e in corso Matteotti dall’intersezione con via Montebello saranno in vigore un divieto di sosta con rimozione forzata dalle 9 alle 20. Sempre nello stesso orario un divieto di transito sarà in vigore in corso Matteotti dall’intersezione con via Montebello fino all’intersezione con piazzale Curtatone e Montanara, via Cocchi, via Mazzini, via san Martino, via Pasquino Corso, piazza del Popolo e piazza Cavour.

{lang: ‘it’}
Print Friendly