Borgo San Lorenzo – Si ripete l’appuntamento con “Mugello Wild” la fiera di rettili e animali esotici

 

 

Anche quest’anno si ripete l’appuntamento con la fiera di rettili e animali esotici Mugello Wild, un evento consolidato, ormai giunto alla sesta edizione. La location è sempre la magnifica Villa Pecori Giraldi che ospiterà per l’occasione un moltitudine di espositori. In oltre 6000 mq infatti, potrete ammirare e acquistare tantissimi animali esotici come: pesci, insetti, tartarughe e altri rettili, volatili, roditori, piante rare, ecc.

Patrocinato dal  Comune di Borgo San Lorenzo e dalla Unione Montana dei Comuni del Mugello, questa manifestazione si consacra come una delle migliori in Italia, aumentando di anno in anno la varietà e la qualità del programma. 

Mugello Wild infatti non è solo una fiera dedicata ai rettili, infatti c’è tanto spazio anche per altri animali quali: pesci esotici, insetti, piccoli mammiferi, roditori, anfibi, uccelli, piante rare, ma anche per tutto ciò che riguarda gli accessori e i prodotti per la cura e l’allevamento degli stessi.

Le novità di quest’anno riguardano i gatticon stand in cui potrete ammirare le più belle razze presentate da allevatori professionisti. Ma ci sarà anche grande spazio per gli uccelli rapaci come aquile, falchi, poiane, gufi, barbagianni e civette che potrete ammirare grazie ai falconieri dell’Antica Falconeria Toscana, con lo spettacolo notturno del sabato, con gufo, barbagianni ecc., ed il classico diurno nel pomeriggio della domenica, con aquila, poiana, falco ecc.

A supervisionare il benessere degli animali esposti sarà il veterinario specializzato Mattia Pucci, iscritto all’albo medici veterinari della prov. di Firenze e Prato.

I biglietti hanno un costo molto modesto: infatti il prezzo intero è di 5,00 euro, 3,00 euro per i bambini dai 6 ai 12 anni mentre l’ingresso e gratuito per quelli sotto i 6 anni.

Gli orari di apertura sono: sabato dalle 14:00 alle 23:00 e domenica dalle 10:00 alle 19:00.

Ulteriori informazioni per i visitatori o prenotazioni spazi espositivi, si possono trovare su www.mugellowild.it nella sezione “contatti”, o sul profilo www.facebook.com/MugelloWild.

{lang: ‘it’}
Print Friendly