BORGO SAN LORENZO: Quasi terminati i lavori di Via San Martino





Pochissimi giorni ancora e via San Martino sarà restituita ai suoi cittadini, e a tutti quelli di Borgo San Lorenzo con una nuova e bella pavimentazione. In pietra. La squadra di operai sta lavorando velocemente per concludere i lavori di posa in opera delle pietre, ormai in dirittura d’arrivo. Manca solo un breve tratto e la via si presenterà completamente col lastrico in pietra, come il resto del centro storico borghigiano.

Un intervento di riqualificazione dell’importo di 193.000 euro (con finanziamenti comunali ed europei gestiti da Gal-Start): “La via si presenta con un nuovo volto – sottolinea il sindaco Giovanni Bettarini -. Abbiamo riqualificato una zona importante e storica del centro restituendola più bella ai residenti e in generale a tutti i nostri cittadini. E già alcuni commercianti stanno risistemando le vetrine che si affacciano sulla via intuendo che possa diventare una ‘via Mazzini2’, una via dello shopping e da vivere”.

E in altre vie non ‘suonano’ più i marciapiedi: è infatti in corso di realizzazione una serie di lavori di riparazione e sistemazione di mattonelle dei marciapiedi all’interno del capoluogo, anche con abbattimento delle barriere architettoniche. E in via Curiel vanno avanti i lavori per la realizzazione del nuovo asilo nido ‘verde’; una struttura completamente ‘eco’, tutta in legno, con pannelli fotovoltaici e solari per il risparmio energetico e il riscaldamento e con accorgimenti per ridurre il consumo idrico (investimento circa 600.000 euro). L’intervento ha suscitato l’interesse della Facoltà di Architettura di Firenze e domani 60 studenti del corso in “Tecnologia dei materiali e degli elementi costruttivi” saranno in visita al cantiere.

{lang: ‘it’}
Print Friendly