BORGO SAN LORENZO: Partenza col sole per la 34° Fiera Agricola Mugellana





inaugurazione Fam 2014Taglio del nastro oggi pomeriggio per la Fiera Agricola Mugellana, che festeggia le sue 34 edizioni con una edizione che già dalle prime battute appare di assoluto rilievo. “Una grande soddisfazione, spiega il neo Sindaco di Borgo San Lorenzo, Paolo Omoboni, iniziare il mio mandato con questo importante taglio del nastro. Si tratta di una manifestazione che ha una rilevanza nazionale, tanto più con la Mostra Nazionale bovina della razza Limousine che è un’eccellenza che torna dopo 15 anni a Borgo San Lorenzo. Agricoltura ed allevamento sono settori fondamentali per il nostro territorio e questa è l’occasione buona per promuoverla. Il fatto che l’inaugurazione coincida con la Giornata Mondiale per l’Ambiente, conclude Omoboni, non può che invitarci, fin da piccoli, al rispetto di questo bene prezioso e condurci verso le buone pratiche, compresa una corretta alimentazione, meglio se a chilometro zero e da filiera garantita, ed in questa manifestazione la cosa appare in maniera lampante.” All’inaugurazione, con sullo sfondo i primi animali giunti in fiera, il Presidente di ANACLI e ARAT, Roberto Nocentini, e l’Assessore all’Agricoltura uscente, Stefano Squilloni, che fattivamente si è occupato dell’organizzazione dell’evento nei mesi che lo hanno preceduto, il Sindaco di Scarperia e San Piero Federico Ignesti, rappresentanti delle Forze dell’Ordine, delle Associazioni di Categoria e del Cantiere Comunale di Borgo San Lorenzo.

La manifestazione si era aperta già stamani con un interessante e partecipato convegno, a Villa Pecori Giraldi dalconvegno latte fam 2014 titolo “I valori del latte Mukki Selezione Mugello: un latte sostenibile” che ha trattato una serie di importanti Progetti Integrati di Filiera, PIF fase 2 Caset Mugello e caratterizzazione Agro-ambientale, socio economica e territoriale del latte del Mugello, ed al quale hanno preso parte, tra gli altri Lorenzo Marchionni, Presidente Centrale del Latte di Firenze, Pistoia e Livorno Spa, Remo Marchi, Presidente Associazione Produttori Latte Granducato e Giovanni Conti, Presidente Cooperlatte, oltre ad esponenti universitari.

In dalle prime ore, ancora prima del nastro, tanti i visitatori che hanno cominciato a passeggiare fra i tanti spazi espositivi che vanno dai prodotti per l’agricoltura, a quelli enogastronomici provenienti da tutta Italia, a mezzi che sono gli ultimi ritrovati della tecnologia che hanno permesso di raggiungere livelli produttivi fino a pochi tempi fa insperati.

inaugurazione Fam 2014 - 2Ma i protagonisti saranno in particolare gli animali, ed in  particolare il reparto bovino. I migliori capi, della razza Limousine saranno valutati da esperti di fama mondiale, per scegliere i vincitori 2014, che saranno scelti nella giornata di sabato 7.

E proprio alla Limousine (ma più in generale all’allevamento bovino) sarà dedicato il Convegno  che si terrà a Villa Pecori Giraldi domani mattina, sul tema delle prospettive dell’allevamento della Limousine nell’ambito dei nuovi orientamenti del Piano di Sviluppo Rurale. La linea vacca-vitello, i temi dell’innovazione scientifica, del miglioramento genetico, della sanità saranno trattati, oltre che dall’Assessore Regionale all’Agricoltura, Gianni Salvadori, da membri dell’Università, del comparto sanitario, e da rappresentanti di varie regioni, dalla Sardegna alla Basilicata, dalla Sicilia al Lazio, che presenteranno le loro situazioni dando vita ad un dibattito importante. L’evento è realizzato in collaborazione tra Comune di Borgo San Lorenzo, ARAT e ANACLI. Sempre alla valutazione della limousine, e sempre domani, sarà dedicata la prima gara di valutazione morfologica che vedrà coinvolti studenti provenienti da diversi Istituti Tecnici e Professionali Agrari, dell’intero territorio nazionale.

Tutte le informazioni su www.fieragricolamugellana.it

{lang: ‘it’}
Print Friendly