Borgo San Lorenzo – Il Mugello è sempre più… “WILD”. Tante novità per l’edizione 2016

Mugello wild locandina

 

Torna a Borgo San Lorenzo (FI) sabato 07 e domenica 08 maggio, nella splendida cornice di Villa Pecori Giraldi,“Mugello Wild”, l’evento ormai consolidato per gli appassionati del settore e per chi vuol conoscere o sapere di pì sull’affascinante mondo di animali e piante rare ed esotiche, giunto ormai alla sua quinta edizione, che si presenta al pubblico raddoppiando gli spazi e con un nuovo percorso espositivo.

 

Organizzata da appassionati del settore e patrocinata dal Comune di Borgo San Lorenzo e dalla Unione Montana dei Comuni del Mugello, proporr̀ una grande variet̀ di animali: pesci, insetti, tartarughe, rettili, volatili, roditori, piante rare, con espositori provenienti da tutta Italia.
Appuntamento imperdibile per chi vuol conoscere, acquistare o interagire con animali esotici.

 
La mostra intende sia presentare le specie esposte, con professionisti che sapranno rispondere alle domande del pubblico, che proporre la vendita di tutte le specie agli interessati.
Più di 6000mq espositivi, con ampi spazi nel verde.
Nelle sale interne ci saranno: rettili, pesci esotici, insetti, piccoli mammiferi, roditori, tartarughe, anfibi. Ma anche acquari, terrari, teche e tutta la parte tecnica per gli allestimenti degli stessi.

 
E non solo, lungo la passeggiata del parco ci sarà spazio anche per i nostri amici cani, con la seconda expo nazionale “Mugello” per cani di razza o meticci.
Tutta la manifestazione sar̀ coronata da stand di artigianato e di piante acquatiche, rare ed esotiche, che coloreranno lo stupendo parco della villa, rendendo l’iniziativa un’occasione allettante per appassionati e una piacevole esperienza per tutta la famiglia.

 
La parte didattica dei rettili sarà curata dai ragazzi della Fondazione Paolo Malenotti, che avvicineranno i più curiosi all’affascinante mondo degli stessi, facendo interagire il pubblico con i loro stupendi animali, mentre i visitatori pìù piccoli potranno, come al solito, imparare divertendosi con l’animazione del centro didattico Re Mida di Borgo San Lorenzo, che proporranno giochi ed attivit̀ all’aperto, nello storico e secolare parco della villa borghigiana.

 

Si consiglia l’iscrizione all’ingresso della mostra, oppure inviando una email a: info@remidabsl.it.
Anche i rapaci saranno presenti, si potranno osservare da vicino aquila, falco, poiana, gufo reale, barbagianni, civetta…e vederli nelle loro eleganti evoluzioni in aria, guidati dai falconieri dell’Antica Falconeria Toscana.

 
Mugello Wild non finisce qui, nei saloni del piano superiore, ci sarà spazio per l’arte con una mostra di acquerelli botanici, realizzati dalla pittrice fiorentina Laura Lotti, una mostra fotografica naturalistica curata da Claudia Giusti e un’ esposizione felina con gatti esotici.
La supervisione e la cura degli animali esposti sarà curata dal veterinario specializzato Mattia Pucci, iscritto all’albo medici veterinari della prov. di Firenze e Prato.

 

I biglietti hanno un costo molto modesto: infatti il prezzo intero è di €5 , €3 per i bambini dai 6 ai 12 anni mentre l’ingresso ̀ gratuito per quelli sotto i 6 anni.
Gli orari di apertura sono: sabato dalle 09:00 alle 19:00 e domenica dalle 10:00 alle 19:00.
Ulteriori informazioni o prenotazioni spazi espositivi, si possono trovare su www.mugellowild.it nella sezione “contatti”, o sul profilo www.facebook.com/MugelloWild.

{lang: ‘it’}
Print Friendly