Borgo San Lorenzo – E’ quella di Luigi Martini la migliore farina di castagne d’Italia

E cosi anche il Mugello ha un Campione d’Italia. Ed è un campione ……dolcissimo. Luigi Martini, borghigiano ma con origini e castagneto a Castagno d’Andrea, nel Comune di San Godenzo, si è infatti aggiudicato, dopo il terzo posto del 2017, il titolo di campione al concorso nazionale “Farina di Castagne 2018” tra le 60 pervenute. Il Concorso è organizzato da l’Associazione Valorizzazione Castagna Alta Maremma con il Comune di Montieri, che ospita il premio, e la Condotta Slow Food Monteregio, che ne cura la parte tecnica insieme ad una giuria qualificata. Domenica scorsa, al Teatro di Boccheggiano, i giudici hanno decretato il successo della dolcissima farina di Luigi che, con grande passione e tanto tempo, cura i suoi castagneti ed ha trovato la giusta consistenza e dolcezza, davvero strepitosa, per un prodotto con cui produrre eccezionali dolci, su tutti il castagnaccio, ma non solo. Una vittoria netta per un premio che ha decretato l’altissima qualità dei prodotti della nostra zona: dietro di lui infatti Daniele Collacchioni, che bissa il secondo posto dello scorso anno, ed al quarto un altro sangodenzino, ovvero Giuseppe Salieri. Un bel riconoscimento per una produzione che, malgrado il caldo e la siccità di questa estate, è stata davvero strepitosa nella qualità, anche se il forte vento e la neve di inizio inverno rischiano d ridurne la quantità per la prossima raccolta.

 

 

 

{lang: ‘it’}
Print Friendly

Speak Your Mind

*