BONIFICA MUGELLO: Rimossa una grossa quercia a Vicchio. Tanto ancora da fare





mezzomeccanicobonificaC’è voluta una pala meccanica per rimuovere dal torrente Pesciola in località Vespignano, nel comune di Vicchio, parte di una grossa quercia che era crollata nell’alveo dopo esser stata colpita da un fulmine.

Ad intervenire sono stati i tecnici dell’Unione montana dei Comuni del Mugello che sulla base della segnalazione di alcuni abitanti della zona hanno effettuato un sopralluogo. L’albero era caduto nella direzione della corrente ostruendo completamente l’alveo e compromettendo il regolare deflusso delle acque, soprattutto in caso di piena.

Nonostante la stagione straordinariamente piovosa, va avanti secondo la programmazione l’attività ordinaria di bonifica sul reticolo di Mugello e Valdisieve. Attualmente sono in corso gli interventi di taglio selezionato sul torrente Carza nei comuni di Vaglia e Scarperia e San Piero, e gli sfalci di vegetazione infestante nei tratti più frequentati dei centri abitati del Mugello.

Diverse però le situazioni non facili, anche sugli affluenti della Sieve, che dovranno essere sistemati prima dell’arivo dell’inverno per evitare situazioni disastrose come quelle di questo inverno.

{lang: ‘it’}
Print Friendly