BARBERINO: Tutto pronto per il Cantà Maggio

Giovedì 12 maggio Barberino di Mugello torna a dividersi e colorarsi per l’ormai settima edizione del Palio dei Rioni, conosciuto anche come Canta’ Maggio. La festa che raccoglie l’eredità delle antiche celebrazioni per il ritorno della primavera e dei riti per la fertilità, che nei secoli sono sempre stati presenti nella cultura popolare e contadina italiana, è nata a Barberino di Mugello nel 1988, caduta nel dimenticatoio con l’ultima edizione del 1997 e tornata nel 2005 grazie alla volontà di un gruppo di giovani che ha voluto riportare in auge una festa, divenuta sempre più sentita e che vuole legare la tradizione alla rinnovata voglia di stare insieme e divertirsi.
Il Canta’ Maggio moderno, nato da quell’edizione del 2005 è ormai nel paese un’occasione di socialità unica, oltre che un momento di competizione, per lo scontro tra i cinque rioni che si contendono il palio, e di ricordo, per la presenza dei Maggiaioli, gruppo folkloristico nato nel 1967, che rievoca gli stornelli, i canti e i suoni della tradizione contadina.
Il Palio dei Rioni si aprirà la sera del 12 maggio nel rione Badia e rione La Pesa con l’aperitivo, la consegna dei Jolly alle squadre e la partenza della Corsa dei Tricicli, gara fuori dal conteggio della battaglia per il palio, che per il secondo anno sostituirà la tradizionale Corsa dei Ciuchi. L’arrivo della corsa sarà come di consueto nel rione La Pesa, dove i vincenti potranno esultare e i perdenti si potranno consolare con una serata fatta di musica dal vivo  e golosi prodotti tipici.
Venerdì 13 il Canta’ Maggio riparte con l’aperitivo del rione Centro Storico, che precederà il primo gioco per l’assegnazione del Palio del Maggio, ovvero la Corsa del Martinaccio, una spassosissima staffetta in cui i partecipanti tra mille difficoltà dovranno portare al traguardo una frittata. La festa poi continuerà nel rione Girandola con il secondo gioco: il Tiro alla Fune femminile. La serata si concluderà poi, proprio nel rione Girandola dove si potrà scatenarsi con la musica dei Djs più apprezzati nel Mugello!!!
Il Sabato il Palio dei Rioni si aprirà con la presentazione nella mattinata dei carretti allo sterzo che poi nel pomeriggio daranno vita ad una avvincente e spericolata corsa in  nel rione Badia. Prima però di tuffarsi in discesa con i carretti, alle 14.30 nel rione La Pesa partirà la Corsa delle Botti di Salita, terza sfida per l’assegnazione del Palio. La serata sarà poi conclusa nel rione Giudea con il Tiro alla Fune maschile e con musica e prodotti enogastronomici tipici.
L’ultima giornata del Canta Maggio si terrà infine Domenica 15 maggio con la sveglia mattutina tenuta dalla associazione sportiva equestre “Cavalieri del lago” e con la premiazione del rione vincitore del Palio, con successiva consegna del drappo di cui i vincitori si fregeranno per un anno. Nel pomeriggio proseguirà il Canta’ Maggio con gli esercizi commerciali aperti, le bancherelle dell’artigianato, una fiera promozionale dedicata alla florivivaistica le strade del paese invase dalla sfilata dei rioni in abbigliamento tipico contadino e con l’allegria dei Maggiaioli, mentre la conclusione della festa arriverà solo alla domenica con il concerto in Piazza Cavour.

{lang: ‘it’}
Print Friendly