Barberino di Mugello salta, corre, gioca con “Sport Day 5”

Per un giorno intero Barberino di Mugello, le sue vie, le sue piazze, i suoi spazi verdi, si trasformeranno in una palestra a cielo aperto riservata ai più giovani ma non solo. E’ quanto accadrà domenica prossima, 12 giugno, in occasione della quinta edizione di “Sport Day”. Corsa, basket, ginnastica artistica, calcio, pallavolo, arti marziali e molto altro per una giornata tutta da vivere.

Si comincia al mattino con la 13° edizione della Corrilago “10° memorial Mauro Nencini, manifestazione molto attesa e molto partecipata, organizzata dai Runners Barberino. Tre percorsi (competitiva di 12 Km, non competitiva di 6 Km ed una Mini Run di 1 Km per i più piccoli) con ritrovo ed iscrizioni, alle 8 presso il Circolo Arci e partenza alle 9, da Piazza Cavour. I percorsi, estremamente suggestivi lungo le sponde del lago di Bilancino, saranno resi più agevoli dai ricchi ristori preparati lungo il percorso dalla società barberinese. Grande attesa per succedere nel già interessante albo d’oro a Jamali e Ghiardi che si sono imposti lo scorso anno rispettivamente tra uomini e donne. E la suggestione del percorso, il correre in mezzo alla natura, sarà già di per se il risultato più importante.

Il pomeriggio lo sport torna in centro grazie all’ 8^ edizione di Sport in Piazza. La manifestazione prenderà il via alle 15 e vedrà Piazza Cavour ed il Centro Storico trasformarsi in campi di gare e dimostrazioni che vedranno protagonisti il Basket, la Ginnastica Artistica, la Pallavolo, il Karate, il Tennis, il calcio e tante altre discipline.

Presenti ed attive anche le Associazioni di Volontariato del paese come la Misericordia e la Pubblica Assistenza Maria Bouturlin, che avranno il proprio spazio all’interno della manifestazione.

“Oltre che l’occasione per ammirare i nostri giovani atleti esibirsi in un contesto divertente, commenta l’Assessore allo sport del Comune di Barberino Aleandro Del Mazza, sarà anche occasione di orientamento per chi vuole avvicinarsi ad uno sport, con le società disponibili per ogni informazione o chiarimento. Mi piace ricordare, continua Del Mazza, l’importanza del ruolo che hanno le associazioni sportive sul nostro territorio, non solo per l’aspetto sportivo ma soprattutto per il contributo sociale che riescono a dare. Un sincero e doveroso ringraziamento va dunque a loro ed a tutti i volontari per l’importante ‘lavoro’ che svolgono nel nostro paese”.

 

Barberino Sport day 2016 1

{lang: ‘it’}
Print Friendly