Barberino di Mugello – Furti all’Outlet – Arrestata una coppia

Ancora una volta presi i pendolari del furto. Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Barberino di Mugello sono rientrati in azione per contrastare il fenomeno dei furti in esercizi commerciali presso l’outlet di Barberino; questa volta è toccato ad una coppia sorpresi con borsa schermata piena di capi di abbigliamento per diverse centinaia di euro.

L’uomo, 46enne, già noto alle forze dell’ordine per fatti analoghi in altri centri commerciali in territorio nazionale e la donna 25enne, avevano riempito l’autovettura di abbigliamento sottratto da quattro Store dell’outlet utilizzando la solita tecnica della borsa schermata per eludere il sistema antitaccheggio. Oltre 3.000 euro il valore della merce che stavano per sottrarre. Determinante anche in questo caso, per la riuscita dell’operazione, è stata l’attenzione del personale della vigilanza del centro commerciale e l’ottima sinergia con l’Arma dei Carabinieri di Barberino di Mugello.

I due sono stati tratti in arresto per furto in concorso, aggravato dal mezzo fraudolento e trattenuti presso le camere di sicurezza della Compagnia di Borgo San Lorenzo, in attesa del procedimento per direttissima.

{lang: ‘it’}
Print Friendly