Ballottaggi – Chiuse le urne – Secondo gli exit poll il centro destra in vantaggio

Cronaca – Si sono chiuse le urne per il ballottaggio per eleggere i sindaci di 111 Comuni, tra cui 22 capoluoghi di provincia. Sono stati diffusi i primi exit poll, a Genova il centrosinistra con Gianni Crivello sarebbe in svantaggio con 44-48% delle preferenze, mentre il centrodestra con Marco Bucci segnerebbe il 52-56%. A Parma il sindaco uscente, Federico Pizzarotti, candidato della lista civica, si confermerebbe in testa, con  una forbice tra 51-55%, contro il 45-49% del centrosinistra che ha candidato Paolo Scarpa. Verona vedrebbe in testa Federico Sboarina (centrodestra), con il 52-56% delle preferenze, mentre Patrizia Bisinella (Lista civica) guadagnerebbe il 44-48% dei voti.

A L’Aquila è testa a testa tra Americo Di Benedetto (centrosinistra) e Pierluigi Biondi (centrosinistra): entrambi si attesterebbero tra il 48-52%. A Taranto, avanti il candidato di centrosinistra Melucci a 49-53%, contro il 47-51% di Baldassarri (centrodestra).  A Catanzaro, invece, centrodestra avanti con Sergio Abramo che avrebbe il 58-62% delle preferenze, mentre il centrosinistra con Vincenzo Antonio Ciconte sarebbe al 38-42%.

www.piazzadellenotizie.it

{lang: ‘it’}
Print Friendly