AUTOSTRADE: Il calendario degli esodi per le vacanze. Bollini neri, rossi, blocco per i tir e tutte le notizie per una partenza intelligente





Tutto pronto per l’estate 2012. Autostrade per l’Italia ha messo in campo la sua macchina operativa, rafforzata da nuove iniziative e dagli ottimi risultati ottenuti negli anni scorsi. “L’esodo estivo, ha spiegato Castellucci, Amministratore Delegato di Autostrade per l’Italia, non è più soltanto un tema di viabilità, ma è per noi soprattutto una questione di sicurezza. Dal 1999 ad oggi siamo riusciti a ridurre il tasso di mortalità del 75%, salvando oltre 300 vite umane ogni anno grazie anche all’invenzione del Tutor e alla diffusione dell’asfalto drenante. Gli esodi biblici del passato sono ormai un ricordo, in virtù dei nostri importanti investimenti per il potenziamento della rete, dell’efficacia e della puntualità dell’informazione real time sul traffico, ma anche per effetto della maggiore consapevolezza degli italiani che oggi programmano le loro partenza in maniera più accorta”.

Come ogni anno, sono state eliminate tutte le strozzature legate ai cantieri: ne rimarranno operativi solo 12 rispetto ai 140 medi giornalieri. Inoltre, nel corso del 2011 sono stati inaugurati oltre 100 chilometri di terze corsie e 4 nuovi svincoli.

Una delle principali novità di quest’anno è rappresentata dalla mappa interattiva consultabile sul sito www.autostrade.it con le previsioni di traffico per ogni tratta in base a giorno e orario di partenza. Le stesse informazioni saranno disponibili anche in tutti gli Hi Point presenti nelle aree di servizio. Inoltre, dal sito sarà possibile scaricare e portare con se il calendario delle partenze che quest’anno prevede un solo bollino nero per la mattina di sabato 4 agosto.

Grazie a strumenti come il Tutor, è stato raggiunto un doppio obiettivo: dal 1999 la mortalità è stata ridotta del 75% e sono stati educati gli automobilisti alla cultura della guida sicura . Rispetto al 2010, nei mesi di luglio e agosto del 2011 è stato registrato un calo del 24% dei deceduti.

Una novità riguarda le informazioni sulla viabilità per l’estate 2012 che viaggeranno anche attraverso le Aree di Servizio, quasi tutte riqualificate, sempre più moderne e spaziose a cui si affiancano le 13 nuove Mall. Dotate di Hi Point con connessione Wi-fi gratis per accedere alla rete e al sito www.autostrade.it e ottenere informazioni sul proprio viaggio, le Aree di Servizio diventano in questo modo dei veri e propri punti di aggiornamento lungo il percorso.

Come ogni anno, Autostrade per l’Italia garantirà un flusso costante di informazioni aggiornate in tempo reale e sempre a portata di mano su viabilità e traffico. Notizie che è possibile ascoltare su RTL102.5 indiretta 24 ore al giorno. Ma anche sul sito di Autostrade per l’Italia e sul proprio smartphone (Apple, Android, Windows Mobile) grazie a Infoblu Traffic e Viaradio Digital. La prima è l’applicazione che con oltre 1 milione di sensori fornisce informazioni, anche geolocalizzate rispetto alla propria posizione, su tutta la rete stradale, autostradale e le principali Aree Urbane. L’altra App, sempre gratuita, è Viaradio Digital che permette di ascoltare la web radio di Autostrade per l’Italia interamente dedicata alle previsioni di traffico con oltre 100 notiziari al giorno sempre in diretta.

Per favorire la circolazione ed evitare rischi, vige il divieto di transito sull’autostrada per i veicoli e i complessi di veicoli per trasporto di cose con massa complessiva (limite autorizzato) superiore a 7,5t anche se scarichi dalle 7 alle 23 dei giorni 28 luglio, 11, 15, 18, 25 agosto e 1° settembre, dalle 14 alle 23 del 27 luglio e del 10 agosto dalle 7 alle 24 delle domeniche 29 luglio, 12, 19, 26 agosto e 2 settembre, dalle 16 alle 24 di venerdì 3 agosto, dalle 0 alle 23 di sabato 4 agosto e dalle 16 alle 23 di venerdì 24 agosto.

Per quanto riguarda, in maniera specifica,la Toscana, rafforzata la vigilanza sulla rete stradale e autostradale, maggiori controlli sui comportamenti di guida, più assistenza ai viaggiatori: questi i punti principali della pianificazione per l’esodo estivo 2012, elaborata nei giorni scorsi dal Compartimento Polizia Stradale perla Toscana, in linea con il piano di sicurezza stradale messo a punto, come ogni anno, da Viabilità Italia, il centro di coordinamento nazionale del Ministero dell’Interno, con informazioni e consigli utili per chi si prepara ad affrontare l’esodo verso le numerose mète turistiche della Penisola.

Un momento di sintesi di tutte le iniziative e di verifica della capacità di risposta dei soggetti costantemente impegnati sul fronte della sicurezza stradale, in vista del “grande esodo” estivo, al fine di individuare le linee di intervento per incrementare la soglia di sicurezza stradale.

Un monitoraggio continuo, che si protrarrà per tutto il periodo estivo, effettuato sulla rete viaria autostradale e stradale attraverso le sale operative territoriali, coordinate a livello compartimentale, come già sperimentato negli anni scorsi con positivi risultati, che hanno, di fatto, portato ad ottenere una sempre più ampia copertura del territorio sia tramite i dispositivi di prevenzione sia attraverso l’attività di vigilanza e controllo.

Particolare attenzione verrà riservata alle arterie maggiormente frequentate per far fronte agli ingenti flussi turistici ed alle possibili emergenze, tramite la pianificazione di intensificati e mirati servizi di controllo, vigilanza e prevenzione, con specifico riferimento alle aree più a rischio, con la previsione nei periodi di maggior criticità (dal 27 luglio fino ai primi di settembre) di 1282 pattuglie sulla viabilità ordinaria e 1310 pattuglie, anche motomontate, in servizio di vigilanza autostradale su tutto il territorio toscano.

Sono state predisposte, inoltre, pattuglie, con compiti di presidio presso le aree di servizio, allo scopo di prevenire reati di microcriminalità ai danni degli utenti in transito, nonché servizi di repressione del citato fenomeno con personale della Polizia Giudiziaria.

Per favorire partenze responsabili, evitando situazioni di criticità legate all’intensità del traffico, viene messo a disposizione dei cittadini il calendario con la previsione delle giornate, in cui si attiverà il Centro “Viabilità Italia”, contrassegnate dal bollino rosso o nero:

•          venerdì 27 luglio bollino rosso

•          sabato 28 luglio bollino nero

•          venerdì 3 agosto bollino rosso

•          sabato 4 agosto bollino nero

•          domenica 19 agosto bollino rosso

•          domenica 26 agosto bollino rosso

Sono stati intensificati i controlli per i comportamenti di guida dei motociclisti e degli automobilisti (velocità, uso delle cinture e dei telefonini,sistemi di protezione per i bambini, circolazione sulle corsie di emergenza, condizioni psicofisiche dei guidatori) con particolare riguardo allo stato di ebbrezza.

In dotazione alle Sottosezioni di Firenze Nord ed Arezzo, sono state assegnate in via sperimentale rispettivamente due Renault Laguna dotate del Sistema Scoutnav, per il controllo dei comportamenti di guida pericolosi.

Nell’Estate del 2012la Polizia Stradaledella Toscana è impegnata dal 21 luglio al 19 agosto in Versilia, conla Campagnadi sicurezza stradale “Guido con Prudenza”, sui rischi legati alla guida in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, con la distribuzione di biglietti per l’ingresso gratuito in discoteca, ai conducenti che, controllati nel corso di tale servizio, risulteranno assolutamente negativi all’etilometro; conla Campagnacongiunta europea Tispol TRUCK & BUS, dedicata per l’appunto al controllo congiunto operato dalle Polizie Stradali di tutta Europa, sul trasporto merci e delle persone con “Litorale Sicuro”, in cooperazione con il Reparto Prevenzione crimine, nella provincia di Lucca, e nelle località costiere di Massa e Pisa, per la realizzazione di controlli con finalità anche di polizia giudiziaria, oltre che amministrative.

{lang: ‘it’}
Print Friendly