ARTE: Piccole meraviglie in gara……per Telethon





Ravioli Painting 2Artisti da tutto il mondo si sfidano a colpi di piccolo formato. Si chiama SMALL WONDERSPiccole meraviglie, la mostra-concorso organizzata da Florence Biennale in collaborazione con Telethon. Dal 20 aprile (inaugurazione ore 17.30) al 4 maggio LINEA Spazio Arte Contemporanea, base stabile dello staff della Biennale (via delle Porte Nuove, 10 – Firenze), ospiterà le opere di artisti emergenti provenienti da Europa, Australia, Brasile, Puerto Rico, Russia e USA.

Sono ammesse tutte le tecniche, tutti i materiali e tutti gli stili, purché le dimensioni siano ridotte: la somma dei lati di ogni opera non può superare i 60 cm (ad es. 30×30, 20×40, 10×50).

 

Al primo classificato si apriranno gratuitamente le porte della IX edizione di Florence Biennale, in programma dal 30 novembre all’8 dicembre 2013, ma sono previsti altri due gradini del podio, la menzione speciale Telethon e la menzione Città di Firenze. Parte del ricavato delle iscrizioni, invece, sarà devoluto alla fondazione Telethon.

In giuria Pasquale Celona, Presidente della Biennale di Firenze, Rolando Bellini, Direttore Artistico di LINEA, Eugenio Giani, Presidente del Consiglio Comunale di Firenze, Manlio Germano della Fondazione Telethon, Dr. Irina D. Costache Direttrice della California State University a Firenze e Gianni Caverni, giornalista de l’Unità.

La premiazione si terrà il 4 maggio, sempre presso i locali di LINEA Spazio Arte Contemporanea, che resteranno aperti tutti i giorni (domenica esclusa) durante l’intero periodo della mostra, dalle ore 11:00 alle ore 18:00.

{lang: ‘it’}
Print Friendly