ARRAMPICATA: Un bronzo a Londra chiude la bella stagione sportiva di Cornamusini





SAMSUNG DIGITAL CAMERABilancio positivo per la stagione di Alessio Cornamusini, che si è chiusa con l’International Cup di Londra.  “Poteva andare meglio, spiega l’atleta di Castelfiorentino, ma visto il  numero esiguo di atleti della mia categoria ( neurologici B ) mi sono dovuto confrontare con Atleti della categoria ( neurologici A ). Oltre a questo dopo le due vie di  qualifica del sabato mi trovavo primo a  parimerito con il francese e davanti all’atleta indiano con un vantaggio di 5 prese ma purtroppo al termine della seconda via di qualifica mi sono fatto un piccolo strappo muscolare alla spalla destra e quando in finale ho dovuto caricarla una fitta di dolore mi ha fatto mollare la presa facendomi regredire fino al 3° posto. Comunque alla fine della stagione Agonistica Internazionale mi ritengo soddisfatto, visto l’Argento Europeo a Chamonix, l’Argento al Rock Master di Arco (TN) ed il bronzo all’International Cup di Londra. Adesso spero di riuscire a trovare il sostegno economico per riuscire ad iniziare la preparazione Atletica sin da subito in vista del Mondiale in Spagna il prossimo anno. “ E sicuramente la grande voglia di non mollare di Cornamusini farà il resto.

{lang: ‘it’}
Print Friendly