39esima edizione dei Campionati Toscani Assoluti Indoor – La presentazione

Il torneo Open, organizzato dal Match Ball Firenze, è valido per Prequalificazione agli Internazionali d’Italia.

Nell’accogliente club house del Match Ball Firenze è stata presentata la 39esima edizione dei Campionato Toscani Assoluti Indoor, manifestazione Open che prevede un montepremi di oltre 25.000 euro e assegna le wild card per le prequalifiche degli Internazionali BNL d’Italia disputati sui campi in terra rossa del Foro Italico di Roma.

 
Alla presenza del Sindaco del Comune di Bagno a Ripoli Francesco Casini, dell’Assessore allo Sport Enrico Minnelli e del Presidente della Federtennis Toscana Luigi Brunetti, il padrone di casa Roberto Casamonti ha dato il via alla conferenza “mettendo in evidenza l’impegno del club nell’organizzare un evento tennistico che è diventato la punta di diamante della regione. Siamo orgogliosi di quanto abbiamo finora dato al tennis toscano e saremo sempre presenti quando la Federtennis Toscana ci proporrà manifestazioni di grande spessore come questa che andiamo a presentare”.

 
Lo stesso orgoglio si riscontra nelle parole del Sindaco Casini che una volta di più ammette “l’importanza di avere una struttura come quella del Match Ball che è certamente una delle più belle d’Italia e si presenta come un punto di riferimento per lo sport del territorio”.
L’Assessore allo Sport mette in evidenza “la grande importanza che ha assunto per il territorio una manifestazione come i campionati assoluti indoor che, assieme al giro d’Italia ed alla maratona, forma il trittico di eventi sportivi prestigiosi che si ssvolgono nel comune di Bagno a Ripoli”
A chiudere il Presidente Luigi Bertini che sottolinea “il grande lavoro messo in cantiere dalla Federazione Nazionale per promuovere, ed è il terzo anno, l’adesione sempre più massiccia di partecipanti ai campionati toscani contribuendo alla formazione di un montepremi importante e dando la possibilità ad un numero sempre maggiore di giocatori e giocatrici di sognare la terra rossa del Foro Italico.

 

Quest’anno – ha proseguito Brunetti – la Federazione ha posto l’attenzione verso le categorie più basse, le quarte, che rappresentano le basi per un futuro tennistico sempre più roseo. Anche le racchette di queste categorie avranno la possibilità nel numero di due per regione di presentarsi alla fase finale nazionale che si svolgerà al Foro Italico nel prossimo mese di maggio”

 

Le gare in programma al Match Ball Firenze Country Club sono il singolare maschile e femminile di 1^, 2^ e 3^ categoria (con il Campione Toscano previsto solo per l’ultima categoria) e il doppio maschile e femminile. Queste gare si disputeranno nei quattro campi coperti in terra rossa messi a disposizione dal club organizzatore. E’ programmata inoltre la gara di doppio misto che si disputerà sul campo coperto con superficie in green set.
L’organizzazione del torneo, che si svolge con il patrocinio del Comune di Bagno a Ripoli, vede coinvolti la Federazione Italiana Tennis, il Comitato Regionale Toscano, il consiglio direttivo, Roberto e Leonardo Casamonti, Guido Turi, e la direzione del Circolo, Antonia Pastore. Il Torneo sarà diretto dal team degli ufficiali di gara: Alfredo Manetti, titolare, Renzo Roselli, Paolo Lapini e Niccolò Stinghi.

 

Il torneo sarà seguito dall’ufficio stampa del Comitato Regionale Toscano e nella fase finale dalla televisione Supertennis.
Diversi i partner che hanno legato il loro nome alla manifestazione : Centro Arredotessile, Tornabuoni Arte, Best and Fast Change, Aquila Energie, Quid Informatica, Wansport, Dunlop.
Le iscrizioni, che si possono fare on line su www.federtennis.it/toscana si chiuderanno il 16 febbraio alle ore 12.00 per i giocatori di 3^ categoria e il secondo giorno antecedente l’inizio del tabellone per le altre categorie e per i doppi.
Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.matchballfirenze.it e www.federtennis.it/toscana.

 

 

{lang: ‘it’}
Print Friendly