Dicomano – Fiera d’ottobre – Il programma

Arriva l’autunno e puntuale a Dicomano prende il via la Fiera di Ottobre, tre giorni dedicati all’enogastronomia, ma anche all’intrattenimento con la mostra degli antichi mestieri, le esibizioni del Corteo Storico e spazi dedicati ai più piccoli. La manifestazione si svolgerà nel prossimo fine settimana sabato 3 e domenica 4 ottobre e si concluderà mercoledì 7 con la tradizionale “Fiera delle Merci” in piazza della Repubblica.

Entrando nel particolare del programma si partirà la mattina di sabato 3 ottobre in piazza della Repubblica con il mercato settimanale, alle 11.30, poi ci sarà l’inaugurazione della mostra pittorica “Tra l’amore ed il male” a cura di Daniele Nocentini nella sala espositiva del consiglio comunale. Nel pomeriggio si potranno ammirare nel centro del paese le antiche arti e gli antichi mestieri con la realizzazione di creazioni artigianali e sopratutto apriranno gli stand con degustazione e vendita dei prodotti locali a cura del comitato del Carnevale. Saranno anche venduti marroni, noci ed altri piccoli frutti e in via Dante Alighieri ci saranno anche i Commercianti in Fiera. Per gli amanti del vino ci sarà anche uno spazio dedicato al Consorzio Chianti Rufina. Per i bambini in piazza Trieste e Piazza Buonamici divertimento e intrattenimenti vari con “Banchi e Giochi in allegria”.

Domenica 4 ottobre oltre alle creazioni artigianali, agli stand di degustazione e vendita e ai divertimenti per bambini, la Proloco del Comune di Carmignano presenterà alcuni dei suoi prodotti tipici. Sempre per i bambini ci sarà anche la possibilità di partecipare al laboratorio di Cake Design. In piazza della Repubblica l’associazione “Iocreo”, a cura delle artigiane-donne di Carmignano, esporrà le proprie creazioni. L’associazione storica “Quelli del ponte di Ravenna” in via Dante Aligheri e piazza Matteotti presenterà un’esposizione di antichi mestieri. Nel pomeriggio per le vie del paese si esibirà la Banda di Vicchio, sfilerà il Corteo Storico di Dicomano accompagnato da altri cortei locali e sarà, naturalmente, presente il carro dell’uva.

Nell’ultimo giorno di manifestazione, mercoledì 7 ottobre, per l’intera giornata ci sarà la Fiera delle Merci.

 “La Fiera di ottobre non è solo l’occasione per gli artigiani dei nostri territori di far conoscere e commercializzare i loro prodotti – afferma l’Assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Dicomano Donatella Turchi – ma anche un momento importante per creare sinergie con le nostre associazioni : da quelle culturali a quelle che si occupano di enogastronomia. Ci teniamo alla nostra Fiera e ci impegnano perché rappresenti ciò che c’è sempre stato, una vetrina per i prodotti della nostra terra, ma anche quello che c’è di nuovo in cucina e in artigianato. Grandi e piccini, vorremmo che fosse davvero una festa per tutti”.

{lang: ‘it’}
Print Friendly